Un papavero fa primavera!

3 commenti
Buongiorno ragazze! Come state?
La primavera è ormai arrivata, anche se qui da noi nei fine settimana ripiombiamo nell'inverno più rigido!! Sembra fatto apposta!
Ma siamo fiduciosi, pian piano anche i week end si arrenderanno alla bella stagione! ^^
In tema di primavera oggi vi mostro un ciondolo che ho realizzato con un ritaglio di carta da un vecchio calendario.




Il papavero è da sempre uno dei miei fiori preferiti, fin da quando, da bambina, gli adulti si raccomandavano di non toccarlo perché era velenoso! Mi è è sempre sembrato incredibile che un fiore così bello e delicato potesse essere pericoloso!
(E infatti poi ho scoperto che non lo è, ma questa è un'altra storia!!!!)
Da poco, sbirciando nelle tonnellate di carta che conservo, ho ritrovato la pagina di un vecchio calendario, con un bel disegno di un campo di papaveri.
E così mi è venuta l'idea di realizzare un ciondolo. Avevo una base per cabochon in metallo, color argento anticato, ma senza il vetro trasparente, così ho deciso di applicare il ritaglio con il disegno del papavero e poi renderlo lucido con più mani di vernice.



Sono stata molto soddisfatta del risultato finale, perché senza il vetro risulta tutto molto semplice, così come semplice è il fiore protagonista e questa macchia di colore rosso mette allegria!


La catenina che ho scelto è, come sempre, in metallo anallergico, formata da maglie molto piccole a cerchietti e la chiusura è quella che io chiamo "a pesciolino" perché ha quella forma, ma in effetti il nome vero non so quale sia! Trovo sia una fra le più sicure, ed è anche molto bella essendo così lavorata: da quel tocco in più che non guasta!

Bene ragazze, vi saluto, tanti baci e buona primavera a tutte!! ^^ ♥♥♥

3 commenti:

  1. Ciao Raffaella, ma che meraviglia questa creazione! anche a me mi sono sempre piaciuti i papaveri!complimenti ancora per questa collana che sa proprio di primavera/estate
    baci
    a presto
    Ivy

    RispondiElimina
  2. Che idea fantastica, bravissima Raffaella! Anche a me piacciono molto i papaveri che punteggiavano i campi...oggi se ne vedono meno, solo sui cigli delle strade di campagna!
    Buona giornata!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Bellissimo, anch'io adoro i papaveri... peccato che durino troppo poco. =(
    "Intrappolato" così nel ciondolo però il tuo sarà bello per sempre. =)
    Dani

    RispondiElimina

Grazie per essere passata di qui!
Lasciami un commento, la tua opinione è importante ^^

Copyright © MissQuilling

Blog Design by La Creative Room